Trasporti Internazionali FTL: Ti Aiutiamo a Trovare l’Anima Gemella

Basta dirci quello che desideri per trovare la soluzione che amerai.

Ci sono storie d’amore che non cominciano mai.

Due strade parallele che si sfiorano per una vita, due individui che sarebbero fatti l’uno per l’altro ma forse non lo sapranno mai e continueranno le loro esistenze facendo grande fatica a raggiungere i loro obiettivi.

Eppure a volte la soluzione, quello che cerchiamo e che sarebbe in grado di farci innamorare e perdere la testa è lì a un passo di distanza. Quindi perché non lo vediamo?

Anima Gemella del trasporto

Anima Gemella nei Trasporti Internazionali FTL

Perché siamo troppo intenti a occuparci di altro. Siamo presi dal lavoro, dai viaggi, dal dover fare i conti tutti i giorni con la crisi, l’affitto, le rate della macchina. Così ci distraiamo e perdiamo di vista quello che, davvero, ci permetterebbe di stare bene e realizzarci.

Stiamo zitti e non cerchiamo, o vediamo passare, un’anima gemella con cui dialogare e costruire un sogno.

Peggio ancora sono poi le storie d’amore che finiscono perché nessuno dei due dice quello di cui avrebbe davvero bisogno.

Nel mondo dei trasporti esistono storie d’amore?

La risposta è sicuramente sì.

Esistono storie d’amore, purtroppo spesso ricche di batoste.
Fatte di trasportatori che vorrebbero poter fare il loro lavoro al meglio, ottimizzando i loro viaggi di ritorno. Di autisti costretti, dall’amore per il proprio lavoro e alla ricerca di un piccolo sogno (anche economico) a percorrere decine, spesso molte decine, di km a vuoto verso gli amati clienti rimettendoci di tasca propria molto denaro per pedaggi e carburante.

Storie di autisti fermi (ma comunque pagati) in attesa di una presa che caschi dal cielo come una principessa tanto amata e che, in realtà di poetico e fantastico hanno ben poco dato che tenere le loro macchine ferme li rende improduttivi. Nessun “e vissero felici e contenti” perché, visto l’aumentare delle spese dovute a questi inconvenienti, non ce lo si può permettere.

Addio quindi sogni di gloria ed ecco spegnersi la passione.

Ci sono poi storie di aziende caricatrici che sembrano amanti delusi.
Delusi dalla continua ricerca di un trasportatore giusto che, a differenza del principe azzurro, non arriva mai o se arriva non resta per sempre ed è inaffidabile.

Aziende deluse dai preventivi diversissimi tra loro, dalle tariffe troppo alte, dalle quotazioni non competitive.

Non si incontrano mai:
Ecco quindi che i trasportatori continuano a perdere tempo e denaro e le aziende anche. Hanno strade che si sfiorano, rotte “gemelle” che potrebbero incrociarsi e, chissà perché non lo fanno mai.

Colpo di fulmine!
Da oggi, però, c’è un sistema unico in Italia che può permettere alle due parti di incontrarsi e far scoccare una scintilla che darà vita a un rapporto duraturo. Il sistema, naturalmente, non è un’agenzia matrimoniale ma si chiama Twin Route (leggi report completo).

In cosa consiste? Come nelle varie storie d’amore basta dire quello che desiderate.
Che siate un trasportatore o un’azienda caricatrice non dovete fare altro che contattarci e spiegarci quello che desiderate. Volete poter scegliere tra molti trasportatori e non tra i soliti? Ne abbiamo oltre 18.000 e di sicuro tra questi ce ne sarà più di uno pronto a incrociare le proprie rotte con le vostre creando una “rotta gemella”.

Siete trasportatori e volete poter contare su aziende che vi garantiscano un viaggio di ritorno carico (di merce, non d’amore) per non sprecare tempo, denaro e fare viaggi a vuoto? Ve ne presenteremo oltre 2.500.

E la cosa migliore è che, siccome secondo noi l’amore non ha prezzo, l’unica cosa che dovrete fare, è dirci quello che desiderate e i vostri desideri saranno esauditi grazie al nostro software che potrete usare gratuitamente.

Entrate in Twin Route, non troverete l’anima gemella ma la rotta gemella, quella sì. Pronti a un lieto fine?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *