Trasporti Internazionali e i KM a Vuoto

Quanti soldi disseminati sulle autostrade.

Vi è mai capitato di fare un brutto sogno?
State dormendo e immaginate di essere in ritardo per un appuntamento importante ma qualcuno continua a farvi perdere tempo.
Correte, correte, correte ma la vostra destinazione sembra allontanarsi sempre di più.
Cercate qualcosa e non la trovate oppure aspettate qualcuno che non arriva mai.
Peggio ancora, qualcuno o qualcosa vi infastidisce o continua a spaventarvi facendovi svegliare di soprassalto.

Trasporti Internazionali

Trasporti Internazionali

Il problema è che spesso questi brutti sogni si presentano a cadenza regolare, diventano un appuntamento fisso di molte notti insonni.

Esistono modi per evitare di incappare in questi problemi notturni? Forse sì. Serve rilassarsi e riposare. In questo modo si possono allontanare i brutti pensieri.

L’incubo corre sulla strada.

Anche ai trasportatori e alle aziende caricatrici succede di incappare periodicamente in un incubo ricorrente. Questo incubo ha anche un nome preciso, si chiama “chilometri a vuoto” e “costi di trasporto” e purtroppo, non si tratta di immaginazione ma di un problema reale.

Cosa sono e perché fanno così paura i chilometri a vuoto?

Se sei un trasportatore:

– I tuoi autisti percorrono lunghi spostamenti con i camion vuoti quando potrebbero ottimizzare tutti i viaggi.
– I km a vuoto aumentano spese per pedaggi autostradali e carburante.
– Le macchine stanno ferme in attesa oppure risultano improduttive ma tu le stai comunque pagando.

E i costi di trasporto derivanti dai km a vuoto?

(SOLUZIONE)

Se sei un’azienda caricatrice:

– I chilometraggi effettivi dei trasportatori, da ricerche UE, possono essere anche Il 20-25% più lunghi della tua tratta quindi ti trovi a dover pagare tre tratte, non solo la tua:
la tratta da dove il camion che deve venire a fare la presa da te ha scaricato, la tratta che serve a te e la tratta dal tuo punto di scarico al luogo del successivo ricarico del trasportatore.
Le quotazioni aumentano e diventano poco competitive.

(SOLUZIONE)

Come evitare questo problema?

Esiste un modo efficace per evitare questi giri infruttuosi e tornare a dormire sonni tranquilli senza preoccuparsi di essere messi in ginocchio da spese dovute alla scarsa ottimizzazione del trasporto FTL. Si chiama Twin Route.

Diamo i numeri.
La soluzione, il punto forte di Twin Route, quello che vi permette di evitare i Km a vuoto sta nei numeri. In che senso?

Se sei un trasportatore:
Più aziende conosci in grado di affidarti carichi completi ripetitivi, più aumenta la probabilità di trovarne una che abbia i carichi ideali per i tuoi ritorni.
Non stiamo parlando delle solite 10 o 100, stiamo parlando di molte aziende che, associate alle tue rotte abituali, sono in grado di garantirti dei ritorni (e degli spostamenti) non a vuoto perché sono già nei dintorni del tuo punto di scarico o di ricarico.

Così aumenta il tuo lavoro stabile, i profitti continui ed elimini km a vuoto.

Se sei un’azienda caricatrice:
Più trasportatori conosci, più probabilità hai di trovarne uno che percorra tratte gemelle a quelle che davvero interessano a te, qualcuno che sia già vicino a te quando scarica e in grado di passare rapidamente da te per un ricarico.
Trovi la tariffa più competitiva e continuità di rapporto con molti trasportatori.

Pensi che l’incubo non sia finito?
Certo, starete pensando che sia un’ottima soluzione ma impossibile da attuare se non dopo anni di ricerche e test per costruire un solido database di contatti, aziende, trasportatori.
Invece no, è tutto vero!

Twin Route è un servizio in grado di darvi una soluzione immediata perché si basa su un software che ogni giorno incrocia le linee richieste da chi deve caricare e le tratte che i trasportatori percorrono carichi. Una volta trovate quelle più simili, le associa creando delle vere e proprie rotte gemelle abbassando il numero di Km a vuoto anche a meno del 5%.

Questo permette di ottimizzare i trasporti riducendo molto le spese e viaggiando sempre carichi.

Un bel sogno diventa realtà.
Ricapitolando, Twin Route è veloce, facile da utilizzare, non necessita di iscrizioni o registrazioni ma soprattutto è un servizio gratuito.

Dai un taglio alle notti insonni dovute alle preoccupazioni da inefficienza. Con le tratte gemelle puoi dormire sonni tranquilli.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *